Salta al contenuto principale

emergenza

sss

Clima, la stampa sta mostrando la sua faccia peggiore. Ma nessuno gliene chiede conto

Dell’incredibile incapacità della stampa italiana di rendere conto della tragicità della crisi climatica ho più volte scritto, anche su questo blog. A differenza che in molti altri paesi, le notizie sull’emergenza climatica sono arrivate da noi tardivamente, a fatica, salvo conquistare raramente le prime pagine quest’estate, visti i roghi dell’Amazzonia e lo scioglimento dei ghiacciai.

ipcc

La sofferenza di mari e ghiacciai: ecco l'ultimo rapporto Ipcc

Il turismo in alta montagna? Al ritmo con cui si riscalda la terra, rischia concretamente di sparire, e a nulla potrà la neve artificiale. Ma questa è davvero solo la più lieve delle notizie contenute nell’ultimo Rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC, organo scientifico Onu che si occupa di clima), dedicato a “Oceano e Criosfera in un clima che cambia”.

roma

Noi romani stiamo morendo, la politica intervenga

Sono svariati anni che noi romani crediamo di aver toccato il fondo quanto a cattiva qualità di vita, impossibilità di spostarsi nella città, incuria. Ma l’amara verità è che invece stiamo sprofondando sempre di più, tanto che Roma comincia a diventare una città non solo abbandonata, ma anche veramente pericolosa. Una città che presto i turisti cominceranno ad abbandonare, vista l’impossibilità reale di spostarsi. Una città, tra l’altro, che sta arrivando impreparata anche sulle sfide più complesse, come quella – drammatica – del cambiamento climatico.